Diari by Friedrich Hebbel

By Friedrich Hebbel

Show description

Read Online or Download Diari PDF

Best anthologies books

Americans' Favorite Poems

This anthology embodies Robert Pinsky's dedication to find America's cherished poems, his certain project as Poet Laureate of the USA. the choices during this anthology have been selected from the private letters of millions of usa citizens who replied to Robert Pinsky's invitation to put in writing to him approximately their favourite poems.

Training Skills for Library Staff

Many details and library practitioners are engaged in education actions of their day-by-day paintings, and either want and need to understand approximately new methods to studying. In education talents for Library employees, veteran coach Barbara Allan takes the secret out of the doubtless strange and the senseless from the attempted and actual.

A Mighty Change: An Anthology of Deaf American Writing, 1816-1864 (Gallaudet Classics in Deaf Studies Series, Vol. 2)

If destiny volumes are of as top of the range as this, these too can be a great addition to the research of deaf literature.

Alchemy and Alchemists

Alchemy has regularly been considered as 'the heritage of an error', an instance of mediaeval gullibility and greed, during which alchemists attempted to show lead into gold, create tremendous wealth and locate the elixir of existence. yet alchemy has additionally been defined as 'the mightiest mystery guy can possess', and it obsessed the likes of Isaac Newton, Robert Boyle and lots of of the founders of recent technological know-how.

Extra resources for Diari

Example text

220] La rivoluzione francese ci insegna piuttosto bene come in ogni tempo esistano molti uomini importanti che altrimenti nella vita comune si disperdono. Per questo non dobbiam o lasciarci spa­ ventare da abissi che improvvisamente si spalanchino né stupire da vette che improvvisamente si elevino davanti a noi. [234] Nella condizione umana non esiste, in realtà, un juste-milieu. [236] Non puoi onorare l’umanità senza onorare l’uomo. Onori il re e prendi a calci il suo servitore? [237] Il diavolo può soltanto uccidere, non ferire.

E la vita stessa, messa là in tutta la sua miseria. [282] Starsene da solo con gli occhi bendati al centro di forze immani che gli ribollono intorno, ma sentire sulle labbra la parola magica e liberatoria: questa è la dura sorte deH’uomo. Un navigante nella notte di tempesta in acque sconosciute. ” Più di quante ne aves­ si invitate. [290] L a vita offre quanto basta per non soccombere, e questo è il dia­ volo. [293] Un folle spiegava agli altri la storia della vita di altri matti e alla fi­ ne disse: “Qui potete vedere il matto più grande, quello che si cre­ de il figlio di Dio, cosa che - se fosse vera - io dovrei sapere, visto che sono Dio padre.

6: 8 ott. 1835 [95] Nel momento in cui ci formiamo un ideale nasce in Dio l’idea di crearlo. [96] II comico è la continua negazione della natura. [99] Il gusto di una nazione non precede mai il genio, ma gli arranca sempre dietro. [109] Se dovessi esprimere il mio concetto dell’arte lo baserei sulla li­ bertà incondizionata dell’artista e direi: l’arte deve comprendere e 6. Barbeck, amico di Hebbel a Wesselburen. 45 rappresentare la vita in tutte le sue diverse forme. Si tratta di un’im­ presa che non è possibile realizzare limitandosi a copiare: la vita de­ ve trovare nell’artista qualcosa di diverso dall’obitorio dove essere ricomposta e imbellettata.

Download PDF sample

Rated 4.17 of 5 – based on 42 votes